Termini e Condizioni Generali di Vendita

Tutti gli ordini effettuati tramite Internet presso il sito web www.deliziedellealpi.it (in seguito, “Delizie delle Alpi”), Delizie delle Alpi di Lugnani Bruno, sono disciplinati dalle presenti Condizioni generali di vendita (in seguito, “Condizioni Generali”), formulate in conformità alla vigente normativa sui contratti conclusi al di fuori dei locali commerciali. Con la trasmissione di un ordine, si dichiara di aver letto, compreso e accettato le presenti Condizioni generali di vendita.
Delizie delle Alpi si riserva in qualsiasi momento il diritto di modificare le presenti Condizioni generali di vendita pubblicandone la nuova versione sul sito web www.deliziedellealpi.it (in seguito, il Sito). Le Condizioni generali di vendita applicabili sono quelle vigenti al momento in cui viene effettuato l’ordine.
Le presenti Condizioni Generali hanno l’obiettivo di disciplinare l’acquisto dei prodotti e dei servizi resi disponibili dal Sito nel rispetto della normativa italiana in tema di contratti a distanza ( D. lgs. 70/2003).
Il sito è di proprietà di Delizie delle Alpi di Lugnani Bruno Via Duino 75/0 – 34011 Duino Aurisina (Trieste) Partita Iva: 00800660326 Reg. Imprese Trieste n. 101316
Il Cliente è tenuto, a leggere attentamente le Condizioni Generali, prima dell’invio dell’ordine. Tali Condizioni Generali sono state messe a disposizione sul Sito per consentire la riproduzione, comprensione e memorizzazione.
I contratti conclusi con Delizie delle Alpi attraverso il Sito sono regolati dalle presenti Condizioni Generali nel rispetto della normativa italiana.
Il venditore è Delizie delle Alpi di Lugnani Bruno, Via Duino 75/0 34011 Duino Aurisina (Trieste) .
Partita Iva: 00800660326  Reg. Imprese Trieste n. 101316
Il prezzo dei vari Prodotti come pure le relative descrizioni e caratteristiche sono riportati nella pagina relativa a ciascuna Categoria ed in dettaglio nella pagina di ciascun Prodotto.
Per l’acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello” ed in seguito compilare e inviare il modulo d’ordine in formato elettronico, inserendo i dati di fatturazione e di spedizione seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Dopo aver preso visione e accettato, mediante la selezione di un apposito campo, delle Condizioni Generali e della Privacy Policy, il Cliente dovrà selezionare la modalità di pagamento desiderata e confermare l’ordine. Accettando i Termini e Condizioni di questo sito si accetta anche la Privacy Policy
Una volta inviato un ordine, al cliente comparirà una pagina di Conferma dell’Ordine. Tale conferma dell’ordine ha valore di proposta contrattuale e con essa il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali e di pagamento.
Il contratto stipulato tra Delizie delle Alpi ed il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di Delizie delle Alpi. Tale accettazione viene comunicata al Cliente attraverso un’email di Conferma dell’ordine stesso all’indirizzo indicato dal cliente in fase di registrazione e/o di conclusione dell’ordine.
Sul Sito web www.delizidellealpi.it non vi è un valore d’ordine minimo d’acquisto, tuttavia si offre al Cliente la possibilità di usufruire della spedizione omaggio per ordini superiori a €100 iva inclusa.

1. PREZZI
I prezzi esposti sul Sito web sono tutti comprensivi di IVA ed espressi in Euro, unica valuta accettata da Delizie delle Alpi.
I prezzi applicabili per i prodotti ordinati sono quelli che risultano su questo sito alla data di trasmissione dell’ordine. Tali prezzi sono da intendersi IVA inclusa. Non sono incluse invece le spese di spedizione.
Le spese di consegna sono fatturate sulla base delle tariffe indicate su questo sito alla data in cui viene effettuato l’ordine. Tali tariffe sono definite in funzione della dimensione dell’ordine e della modalità di consegna
Delizie delle Alpi si riserva il diritto di modificare in ogni momento i prezzi dei prodotti e le spese di spedizione e di annullare un ordine in caso di errore evidente nel sistema di calcolo o nei dati. Un eventuale pagamento ricevuto verrà rimborsato al cliente, al netto delle spese di incasso e di successivo invio sostenute.

Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione o evasione, anche parziale, di un ordine.

Le rappresentazioni visive e fotografiche dei prodotti sul Sito, sono solo a corredo della scheda di descrizione. Resta inteso che l’immagine fotografica dei prodotti ha il solo scopo di presentazione per la vendita e può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore e/o dimensioni. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto scritta, fa sempre fede la descrizione della scheda di ogni prodotto.

Delizie delle Alpi promuove il commercio responsabile ed esclude qualsiasi responsabilità a proprio carico nel caso di acquisto effettuato da parte di minori di 16 anni.

2. Registrazione sul Sito.  Per procedere all’acquisto di uno o più Prodotti il Cliente, indipendentemente dalla preventiva registrazione sul Sito che rimane facoltativa, dovrà fornire al Venditore tutti i dati necessari per consentirgli di dare esecuzione all’Ordine. I dati saranno trattati a norma del D.lgs. 196/2003 e del Reg. UE n. 2016/679 (GDPR), in materia di protezione dei dati personali.

3. Mancata disponibilità dei Prodotti. Il Venditore non garantisce la completa disponibilità dei Prodotti presentati sul Sito. In caso di indisponibilità, il Venditore provvederà a comunicarlo al Cliente via e-mail. In tal caso non vi sarà accettazione da parte del Venditore, pertanto il Cliente avrà diritto al rimborso integrale delle somme versate.

4.Dati del Cliente e numero d’Ordine. Il Cliente si impegna a comunicare i dati personali e non quelli di terzi ed in ogni caso di comunicare dati veritieri, non di fantasia o d’invenzione. In ogni comunicazione successiva all’Ordine, il Cliente dovrà utilizzare il numero d’Ordine comunicato dal Venditore. 

5. Modalita’ di pagamento e/o fatturazione

5.1Modalità di pagamento. Il Cliente potrà pagare utilizzando una delle seguenti modalità di pagamento: paypal, carta di credito o prepagata, bonifico bancario.

5.2Modalità pagamento con carta di credito. Il pagamento tramite carta di credito dovrà essere effettuato secondo le indicazioni indicate sul Sito e le carte di credito accettate dal Venditore sono: Visa e MasterCard. Il Cliente indicando come modalità di pagamento la carta di credito autorizza il Venditore ad utilizzare la propria carta di credito e ad addebitare nella stessa l’importo della spesa sostenuta.

5.3 Momento del pagamento e interessi moratori. Il Cliente pagherà integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati, compresi i costi di trasporto e i costi relativi alla modalità di pagamento prescelta, successivamente all’inoltro dell’Ordine. In caso di pagamento tramite bonifico bancario il Cliente dovrà pagare entro 2 (due) giorni lavorativi dal ricevimento della “Conferma Spedizione” in cui saranno indicati gli estremi bancari su cui effettuare il pagamento. Nel caso di mancato pagamento, il Venditore non provvederà alla spedizione dei Prodotti fino al pagamento integrale degli stessi.

In caso di pagamento tramite carta di credito, il Venditore provvederà all’addebito dell’importo dovuto entro la data di spedizione dei Prodotti.

In caso di ritardo nel pagamento saranno dovuti dal Cliente gli interessi di mora a norma del D.lgs. 231/2002 e sue successive modifiche.

Emissione fatture. Il Venditore emetterà la fattura e questa sarà allegata ai Prodotti consegnati e/o inviata anche in formato elettronico. Nessuna variazione dei documenti fiscali potrà essere effettuata dopo l’emissione degli stessi.

Passaggio di proprietà. I Prodotti rimangono di proprietà del Venditore fino alla consegna degli stessi al Cliente.

6. Consegna dei prodotti

6.1 Modalità e termine per la spedizione. La spedizione dei Prodotti avverrà con le modalità scelte dal Venditore, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla Conferma d’Ordine.

6.2 Mancato ritiro dei Prodotti. Nel caso in cui il Cliente non sia rinvenuto all’indirizzo previsto per la consegna dei Prodotti e questi ultimi siano restituiti al Venditore, il Cliente resterà obbligato al pagamento del prezzo eventualmente non corrisposto prima dell’invio dei Prodotti.

Il Cliente autorizza il Venditore ad addebitare i costi di giacenza sostenuti per ritardo nella consegna dei Prodotti imputabile al Cliente, con addebito dell’importo dovuto tramite carta di credito, se il pagamento accordato era con carta di credito. Il Cliente nel caso abbia scelto il bonifico bancario come modalità di pagamento, si impegna a pagare al Venditore i costi di giacenza dei Prodotti entro 2 (due) giorni lavorativi dalla richiesta di pagamento inviata via email da Venditore al Cliente.

6.3 Rischio di perdita o danni ai Prodotti. Il rischio di perdita o danni ai Prodotti durante il trasporto rimarrà in capo al Venditore sino alla consegna al Cliente. I Prodotti sono venduti con la clausola di resa merce DAP (Reso al luogo di destino) Incoterms 2010, e quindi nel caso di esportazione il Venditore non ha l’obbligo di sdoganare la merce, pagare eventuali diritti locali di importazione o espletare eventuali formalità doganali, che restano in capo al Cliente, il quale dovrà altresì pagare l’imposta sul valore aggiunto (IVA) applicabile nel suo paese.

6.4 Mancata o ritardata consegna per causa di forza maggiore. Il Venditore non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali – a titolo esemplificativo e non esaustivo – scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, terremoti, allagamenti, guerre, insurrezioni, pandemie. Il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle Parti avrà facoltà di recedere dal Contratto. In caso di recesso ai sensi della presente articolo il Cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato per il Prodotto oggetto dell’Ordine.

7.Garanzia

 

7.1Termine di decadenza e di prescrizione. Ove il Cliente riscontri vizi e difetti nei Prodotti oggetto di acquisto potrà contattare il Venditore, a pena di decadenza entro 48 ore dalla consegna, e denunciare il vizio. Trascorso tale termine il Venditore non sarà responsabile per vizi riscontrati dal Cliente.

7.2 Comunicazione del vizio.  Il Venditore invita il Cliente a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del vizio riscontrato ed eventualmente a trasmettere in copia i documenti dell’Ordine, indicare il numero dell’Ordine, e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo.

7.3 Riparazione o sostituzione. Il Venditore provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare la sostituzione del Prodotto entro un termine congruo dall’accertamento della effettiva sussistenza del vizio. In caso di impossibilità di sostituzione del Prodotto il Cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione del prezzo pagato, escluso ogni e qualsivoglia danno. Per poter rispedire merce all’offerente è necessario che il cliente abbia il relativo documento d’acquisto. La rispedizione della merce è a carico e sotto la responsabilità del cliente. La merce inviata per errore viene ripresa indietro solamente nell’imballaggio originale non aperto e non difettoso. Per i clienti privati vale la legge 50/92: Il cliente può cambiare idea entro 7 giorni dall’ordine. Il cliente che cambia idea deve comunicarlo a mezzo lettera A.R. all’offerente. Il cliente deve rispedire la merce all’offerente a sue spese. L’offerente si riserva il diritto di sostituire un prodotto con un prodotto equivalente. 

7.4 Esonero della garanzia. I Prodotti non saranno oggetto di alcuna garanzia per vizi nel caso in cui il Cliente abbia fatto un uso non corretto dei Prodotti, o qualora i Prodotti siano stati alterati o modificati o siano stati conservati in modo non adeguato tenuto conto delle caratteristiche dei Prodotti.

7.5 Ritiro di Prodotti difettosi. Il Cliente si impegna a supportare il Venditore, nel ritiro dal mercato degli eventuali Prodotti difettosi o in caso di campagne di richiamo.

8. Limitazione di responsabilita’

Il Venditore è responsabile esclusivamente per i danni diretti e prevedibili al momento della conclusione del Contratto, salvo il caso di dolo e colpa grave. Il Venditore non è pertanto responsabile per eventuali perdite subite, il mancato guadagno o qualsiasi altro danno subito dal Cliente che non sia conseguenza immediata e diretta del suo inadempimento, o che non fosse prevedibile all’atto della conclusione del Contratto.

9. Clausola di non pregiudizio

Il mancato esercizio da parte del Venditore dei diritti previsti dal presente Contratto, così come un comportamento di tolleranza in talune situazioni in cui egli possa far valere dei propri diritti, non comporta nei confronti del Cliente la rinuncia al diritto medesimo.

10. Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online sono regolate dalla legge italiana. Ogni controversia relativa all’interpretazione ed all’esecuzione del Contratto è devoluta alla esclusiva competenza del Foro di Trieste.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342  c.c., il Cliente dichiara di accettare specificatamente le seguenti clausole vessatorie:

art.1 “Prezzi”; art. 5 “Modalità di pagamento e fatturazione”; art.6 “Consegna dei Prodotti”; art. 7 “Garanzia”; art. 8 “Limitazione di responsabilità”; art. 10 “Legge applicabile e foro competente”.

Torna su